Attivare e Disattivare o Revocare una licenza BricsCAD

Attivare-Disattivare-Revocare una licenza BricsCAD….Sono tre parole che sento spesso nominare da numerosi utenti che contattano EmiCAD.
Molti di questi utenti chiedono come attivare una licenza BricsCAD, oppure segnalano che, nonostante inseriscano la chiave corretta, il software lancia messaggi di errore. Qual è il motivo?
Vedrò di far un pò di ordine in questo articolo, con lo scopo di aiutare te e molti altri utenti ad apprendere la corretta terminologia e conoscere alcune procedure da svolgere.

Le tipologie di licenza

BricsCAD ti consente di avere ampia libertà di scelta con la disponibilità di licenze perenni (a vita) ed a noleggio. Oltre a questa differenza temporale in termini di “possesso”, BricsCAD offre 3 tipologie di licenza sul piano tecnico:

  • Licenza Singola: tipologia classica, ovvero per “n” licenze acquistate ci saranno altrettante “n” chiavi di licenza per l’attivazione di “n” postazioni.
  • Licenza Volume: è pensata per società con un grande numero di licenze, ma in realtà è molto comoda anche per piccole quantità. In questo caso ci sarà una sola chiave di licenza che attiverà “n” postazioni, dipendente dal numero di licenze acquistate. Comoda per non avere molte chiavi da gestire.
  • Licenza Network (di rete): una licenza di rete consente l’uso di BricsCAD da parte di diversi utenti in una rete LAN (Local Area Network). Il numero di licenze di rete disponibili definisce il numero di utenti che possono utilizzare il software contemporaneamente.
    L’attivazione della licenza è subordinata dall’installazione nel server di un piccolo software che agirà da “Gestore delle Licenze di Rete” controllando gli accessi al software.

Per le licenze di tipo “Singola” e “Volume”, la procedura di attivazione/disattivazione è la medesima, mentre per la licenza di tipo Network (di rete) è diversa, data la presenza del gestore delle licenze nel server.

Attivare una licenza BricsCAD Singola/Volume

Partirò, da come si attiva una licenza BricsCAD Singola/Volume. Ti anticipo che è un’operazione semplicissima 🙂
Una volta acquistata una licenza, riceverai un codice numerico di 22 cifre:
xxxx-xxxx-0020-xxxxxx-xxxx.
Curiosità: il numero centrale fa riferimento alla Versione, in questo caso V20.

Se hai acquistato “n” licenze singole, avrai sicuramente ricevuto “n” codici, che andranno ad attivare “n” postazioni.

Nel caso invece della licenza di tipo volume, riceverai solo un codice, che andrà ad attivare “n” postazioni corrispondenti alle “n” licenze acquistate.

Avvia BricsCAD e una finestra di dialogo analoga alla seguente ti fornisce la possibilità di avviare la Trial di 30 gg gratuita di BricsCAD, premendo su “Avvia trial”, oppure di attivare la licenza premendo sul tasto “Attiva licenza”.
Ti informo che per la prima attivazione, dovrai essere connesso ad una rete internet. Se sei impossibilitato, segui questa procedura per l’attivazione manuale.

Finestra di avvio BricsCAD
Finestra di Benvenuto di BricsCAD V20, la sua forma potrebbe essere diversa se utilizzi una versione differente del software.

Una volta premuto “Attiva licenza” ti comparirà la finestra di dialogo del gestore licenze, che ti invita ad inserire la chiave di licenza, ovvero il codice di 22 cifre che hai ricevuto in seguito l’acquisto.

Attivare una licenza BricsCAD
Gestore Licenze di BricsCAD nel quale inserire la propria chiave di licenza

Dopo aver inserito la chiave di licenza premi “Ok” e…… il gioco è fatto 🙂

Se hai già avviato BricsCAD nella modalità Trial, puoi raggiungere il Gestore Licenze per attivare/modificare la licenza andando sulla barra dei menu > Guida > Gestore Licenze…
Una volta aperta la finestra di dialogo clicca su “Gestore Licenze” nell’angolo in alto a destra della finestra per aprire la finestra di dialogo di attivazione.

Una volta attivata la licenza, nella schermata principale del Gestore Licenze Bricsys verranno indicate come “attivate” le funzionalità corrispondenti all’Edizione BricsCAD in possesso.
Ad esempio, se hai acquistato l’edizione BriscCAD Pro, noterai in corrispondenza di BricsCAD Classic e BricsCAD Pro la dicitura ‘Attivato’.
Nel caso tu sia in possesso di BricsCAD Ultimate, tutte le funzionalità sono impostate su ‘Attivato’ (Tranne per Communicator che è un modulo specifico a parte).
Ecco qui un esempio della schermata:

Gestore Licenze Bricsys
In questo caso tutte le funzionalità sono attivate in quanto la licenza
corrisponde all’Edizione Ultimate

Ora sei operativo e puoi cominciare liberamente a sfruttare tutta la potenza di BricsCAD! Buon lavoro!

Disattivare/Riattivare una licenza singola/Volume.

Se devi ricorrere alla disattivazione di una licenza, probabilmente sei in procinto di fare una di queste operazioni:

  • Trasferire la licenza BricsCAD in un altro PC.
  • Reinstallare il sistema operativo/Formattare il PC

Per disattivare la licenza BricsCAD occorre, come nel caso dell’attivazione, che tu sia connesso ad una rete internet. Vai nel Gestore Licenze, per comodità trascrivi la chiave di licenza corrente in un foglio di appunti e clicca su “Disattiva….”

Attivare una licenza BricsCAD

Successivamente vai nel PC dove desideri attivare BricsCAD e ripeti l’operazione descritta nel precedente paragrafo “Attivare una licenza BricsCAD Singola/Volume” di questo articolo inserendo il codice di licenza disattivato precedentemente.
L’operazione di disattivazione/attivazione richiede meno di 1 minuto! è più facile eseguirla che spiegarla!

Revocare una licenza Singola/Volume.

Come detto sopra, quando reinstalli il sistema operativo, oppure decidi di sostituire il tuo PC, occorre preventivamente “disattivare” la licenza BricsCAD.
Se questa operazione non è stata fatta, oppure non è stato possibile farla perchè, ad esempio, l’Hard Disk si è rotto, bisogna richiedere la Revoca della licenza, da non confondere con la Disattivazione. La Revoca della licenza è una procedura altrettanto veloce, ma è necessario accedere al proprio account nel sito Bricsys e quindi conoscere il proprio username e password.

In questo video sono riportate le istruzioni passo-passo per revocare la licenza:


Attenzione: la “revoca” deve essere richiesta solo come ultima risorsa, solo se è impossibile “disattivare” la licenza in BricsCAD. Non è possibile revocare in autonomia più volte una licenza!

Infatti nel raro caso in cui occorra revocare la licenza una seconda volta (è difficile che un hardisk si guasti 2 o più volte nel giro di un anno…) per la stessa versione del software (ad es. V20) occorrerà inviare una richiesta di supporto specifica utilizzando il proprio account Bricsys ed attendere che uno dei tecnici esegua l’operazione.

Attivare una licenza Network (di rete)

Quando acquisti una licenza Network (di rete), oltre al codice di licenza riceverai una breve guida sull’installazione. Per scaricarla clicca qui.
Come preannunciato in premessa una licenza Network consente l’uso di BricsCAD da parte di diversi utenti in una rete LAN (Local Area Network). Il numero di licenze di rete disponibili definisce il numero di utenti che possono utilizzare il software contemporaneamente.
In sostanza andrai ad inserire la chiave di licenza nel Gestore Licenze di Rete installato sul server, mentre nelle postazioni terminali dove è stato installato BricsCAD, verrà indicato il percorso di rete del server, ad esempio il suo indirizzo IP.

Attivare una licenza BricsCAD

Il Gestore Licenze di Rete avrà il compito successivamente di verificare gli accessi contemporanei a BricsCAD limitatamente al numero licenze network acquistate.
Per ulteriori informazioni sull’installazione di una licenza Network, visita il nostro Centro di Assistenza.

Disattivazione di una licenza Network (di rete)

Non è possibile Disattivare una licenza network. Quindi se hai necessità di sostituire il server dovrai procedere alla Revoca della licenza.

Codici di Errore

A volte, quando si tenta di inserire una chiave di licenza già in uso in un altro PC, oppure si tenta di inserire una chiave antecedente alla versione di BrisCAD installata, il programma mostrerà di volta in volta dei messaggi di errore con codici diversi a seconda della tipologia di conflitto.
Ti riporto qui il link alla pagina di supporto Bricsys con l’elenco dei codici di errore più comuni con la relativa risoluzione:
https://www.bricsys.com/it-it/support/#86

Sei nuovo di BricsCAD?

Facile da provare, facile da acquistare, facile da possedere. Questo è BricsCAD. Provalo gratuitamente per 30 giorni.


Articolo scritto da Alessio Semenzato (EmiCAD)

Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *