Lavorare con il cursore Quad in BricsCAD BIM (5)

Lavorare con il Quad

Il Cursore Quad è la soluzione giusta e più veloce quando non si ricorda dove si trova una determinata funzionalità sulla barra degli strumenti o sul menu, qual è il nome del comando o dove si trova sulla barra multifunzione. In questo video, illustreremo le basi di funzionamento del Quad e come può essere utilizzato per modellare in modo rapido ed efficace.

Cos’è il Cursore Quad

Il cursore Quad, noto anche come Quad, è un’alternativa all’editing delle entità mediante grip. Offre un ricco insieme di operazioni di modifica e richiede un numero inferiore di clic, senza ingombrare lo schermo con un sacco di grip-glifi. È un gruppo di funzioni mobili che si adatta in base a ciò che stai o non stai evidenziando ed a ciò che potresti aver selezionato. Mostra anche il tipo di entità evidenziata, le metriche pertinenti e se sono state selezionate più entità.

Sommario:

  • Devi solo evidenziare un’entità e quindi selezionare una funzione dal quad, non è necessario selezionare l’entità;
  • Il Quad cambia in base a ciò che è evidenziato o selezionato;
  • L’intelligenza artificiale del Quad lavora per mettere a portata di mano la prossima funzionalità.

Nel prossimo video della serie BricsCAD BIM (Base) scoprirai quanto è facile e veloce aggiungere dati al tuo BIM.


Articolo scritto da Sander Scheiris (Bricsys)
Tradotto in italiano da Alessio Semenzato (EmiCAD).
Video tradotto da Emiliano Foffano (EmiCAD).
Vai all'articolo in lingua originale
Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *