Il tasto destro del mouse in BricsCAD

tasto destro del mouse

In questo articolo andrò a descrivere i passaggi per personalizzare il comportamento del tasto destro del mouse. Molti utenti che passano in BricsCAD mi chiedono come si fa! Se stai navigando in cerca di una soluzione anche tu per questo quesito, ti trovi nel posto giusto!
Ti illustrerò un paio di modi per personalizzare il comportamento del tasto destro del tuo mouse. Approfitterò anche per spiegarti come è possibile “copiare” le impostazioni di configurazione del comportamento del mouse di AutoCAD per poterle poi inserire nel tuo software BricsCAD.

Partiamo ora con il primo metodo, quello manuale.

Metodo manuale per configurare il tasto destro del mouse

Apri BricsCAD e vai sulla barra dei menù in Impostazioni → Impostazioni.
Nella finestra che si apre in alto, nel campo di ricerca, scrivi il termine SHORTCUTMENU.
Come vedi, vengono visualizzate le impostazioni per personalizzare il comportamento del tasto destro
del mouse. Ora metti la spunta sull’opzione che desideri ! ed il gioco è fatto

tasto destro del mouse

Copiare le impostazione del tasto destro del mouse da AutoCAD

Nel paragrafo precedete hai visto come impostare manualmente il comportamento del tasto destro del mouse. Ora invece ti guiderò passo passo per copiare le impostazioni del tasto destro del mouse che hai in AutoCAD per importarle uguali in BricsCAD.
BricsCAD utilizza le stesse variabili di AutoCAD, pertanto è possibile verificare l’impostazione della variabile SHORTCUTMENU in AutoCAD ed impostarla allo stesso modo in BricsCAD.

  1. Apri AutoCAD e sulla barra dei comandi scrivi SHORTCUTMENU e premi INVIO.
    Ti comparirà un numero compreso tra 0 e 31 per la regolazione del tasto destro.
  2. Ora apri BricsCAD e fai la stessa operazione scrivendo nella barra dei comandi SHORTCUTMENU e premi INVIO,
  3. quindi inserisci lo stesso numero che hai trovato in AutoCAD.

E’ stato semplice vero?

Ti invito a scoprire gli altri articoli tutorial su come impostare il tuo BricsCAD come AutoCAD!

Alla prossima e buon lavoro!


Articolo scritto da Alessio Semenzato (EmiCAD).
Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *